lunedì 7 dicembre 2015

A Ostia una preghiera per i condannati a morte



video
Il 4 dicembre 2015, alle ore 19 si è tenuta a Ostia, nella Chiesa della Comunità di Sant'Egidio a Lungomare Toscanelli, una preghiera per i condannati a morte e per tutti coloro che sono morti per la mano violenta dell'uomo. 


Alla preghiera hanno preso parte anche alcuni testimoni presenti a Roma in occasione della giornata mondiale delle città per la vita, come Tamara Chikunova, uzbeka, madre di un condannato a morte, Andrei Paluda, dell'Associazione bielorussa "Vesna" e Bill Pelke, dell'Associazione statunitense che raccoglie i familiari delle vittime "Journey of Hope".

Guarda il video 




Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono graditi. La redazione si riserva di moderare i commenti che non contribuiscono alla rispettosa discussione dei temi trattati